Loading...
Assicurazione Sanitaria Cane Senza Foto

Unica

ECCO PERCHÉ QUESTA ASSICURAZIONE È SPECIALE

È l’unica assicurazione veterinaria cane non scritta da una Compagnia assicurativa.

Questa assicurazione nasce da una collaborazione tra:

  • l’associazione GIDASS, che ha espresso le esigenze dei membri del proprio gruppo d’acquisto,
  • SIGMA Studi Assicurativi, che ha portato la sua capacità nella gestione di assicurazioni in convenzione,
  • un’importante clinica e laboratorio veterinario di Padova, che ha messo a disposizione la sua ultra decennale esperienza nel settore.

Diversamente dalle altre polizze presenti sul mercato, il prezzo delle polizze in convezione con GIDASS è determinato in maniera oggettiva dal rapporto tra sinistri rimborsati e premio raccolto.

Non è la compagnia a fissare il prezzo, ma il comportamento della comunità.

Questa polizza non è un prodotto finito, ma è in continua evoluzione.

Sarà infatti possibile migliorarla (maggiori e migliori garanzie) attraverso il METODO GIDASS.

All’interno dell’assicurazione veterinaria cane di GIDASS è infatti presente un meccanismo che ne prevede l’adeguamento in base all’effettivo andamento del rischio.

Per la prima volta in assoluto l’andamento del rischio sarà visibile a tutti i membri del gruppo d’acquisto, monitorabile in qualsiasi momento attraverso la trasparenza inedita del GiData.

L’evoluzione della polizza sarà il risultato dei comportamenti di tutti i membri della comunità, che per la prima volta avranno il controllo della propria copertura assicurativa.

Coinvolgere attivamente nuove persone a far parte di questo progetto è il primo passo per un’assicurazione sempre migliore.

I princìpi

I princìpi

LO SPIRITO DELL’INIZIATIVA

Il primo obiettivo del gruppo d’acquisto di GIDASS era quello di ottenere una copertura assicurativa di qualità per i propri membri.

Per raggiungere questo obiettivo ci siamo concentrati su due punti fondamentali:

  • il coinvolgimento nell’iniziativa di una primaria e storica Compagnia assicurativa italiana;
  • l’ottenimento di una polizza con meno esclusioni possibili.

Da un confronto con i membri di GIDASS è emerso che, nella vita dei nostri amici a quattro zampe, non è la piccola spesa di routine (entro i 100 €) a preoccupare, ma sono le ingenti spese imprevedibili che siamo costretti a sostenere per un intervento chirurgico veterinario inderogabile.

Per questo motivo, partendo dalle necessità espresse dalle persone, è nata questa assicurazione veterinaria cane finalizzata al rimborso delle spese sostenute in caso di intervento chirurgico.

Consigliamo di proseguire nella lettura del sito alle sezioni “punti di forza” e “domande frequenti” per maggiori informazioni sull’operatività della polizza.

La trasparenza è uno dei principi fondamentali di GIDASS:

  • spieghiamo al meglio ogni dettaglio della polizza e della sua operatività;
  • mettiamo a disposizione la tabella GIDATA in modo che gli aderenti possano monitorare in qualsiasi momento il premio pagato e i sinistri rimborsati, verificando se il prezzo della polizza è adeguato al suo valore e soprattutto se tutti coloro che l’hanno sottoscritta ne sono soddisfatti.
  • mettiamo a disposizione un tabellario che riporta il prezzo massimo degli interventi chirurgici allo scopo di evitare speculazioni. Potrai dunque verificare se il prezzo che ti viene preventivato è in linea con i costi medi applicati sul mercato.

Ti invitiamo, prima dell’acquisto, ad approfondire la sezione “Punti di forza” e “Domande frequenti” di questa pagina ed in caso di ulteriori dubbi, non esitare a contattarci.

Punti di forza

Punti di forza

LE PECULIARITÀ DELLA POLIZZA

La polizza non fa distinzione per razza, taglia o età.

Le garanzie e il premio di polizza rimangono le stesse per tutti i cani.

Puoi assicurare cani di età compresa tra tre mesi e dieci anni.

Scegli tra due possibilità:

SOTTOSCRIVI UNA POLIZZA PER OGNI CANE

La scelta più completa in quanto ogni cane assicurato avrà a disposizione il 100% del massimale previsto dalla polizza.

SOTTOSCRIVI UN’UNICA POLIZZA CHE COPRE FINO A UN MASSIMO DI TRE CANI

La scelta più economica in quanto il massimale previsto dalla polizza viene condiviso tra i cani assicurati, a fronte di un risparmio del 20% rispetto all’acquisto di più polizze singole.

Reale Mutua Assicurazioni è la Compagnia che ci ha dato fiducia, supportando e emettendo questa assicurazione nata dall’ascolto dei reali problemi delle persone.

Si tratta di una delle più grandi assicurazioni italiane con 190 anni di storia, e la più grande Compagnia assicurativa italiana costituita in forma di MUTUA: chi stipula una polizza con una società mutua non è un semplice Assicurato ma diventa un Socio.

Storica, solida, una mutua e la Compagnia con il più alto indice di soddisfazione tra i suoi soci: il partner ideale per questa iniziativa.

La polizza ha effetto:

  • dalle ore 24 del giorno del pagamento del premio per gli infortuni;
  • del 30° giorno successivo a quello del pagamento del premio per le malattie, con esclusione delle neoplasie;
  • del 60° giorno successivo a quello del pagamento del premio per il parto cesareo e per le neoplasie.

Potrai continuare a rivolgerti al tuo veterinario di sempre senza subire penalizzazioni sul rimborso.

I massimali ammontano a:

  • 2.000 € per la versione base;
  • 3.000 € per la versione plus.

La polizza prevede uno scoperto del 10% con un minimo di 100€.

La polizza copre senza limitazioni particolari tutti i tipi di infortunio.

La polizza copre le spese per gli interventi chirurgici per le neoplasie, anche per quelle recidive.

L’unica neoplasia recidiva esclusa è la neoplasia mammaria.

Il rimborso ottenibile arriva fino al 50% del massimale di polizza:

  • Versione base: 1.000€
  • Versione pro: 1.500€

La polizza copre le spese veterinarie per tutte tutte le ernie in genere, ad esclusione di quelle congenite (già presenti dalla nascita dell’animale).

Il rimborso ottenibile arriva fino al 15% del massimale di polizza:

  • Versione base: 300€
  • Versione pro: 450€

I cani possono essere assicurati anche senza essere stati vaccinati.

Tuttavia, se l’intervento chirurgico in questione è imputabile ad una malattia che si sarebbe potuta evitare con la somministrazione di vaccini preventivi o in presenza di adeguata profilassi medica preventiva, quell’intervento non sarà coperto dall’assicurazione.

La polizza spese veterinarie di GIDASS non ti obbliga alla sottoscrizione di altre garanzie (ad esempio RC o Tutela legale).

Domande frequenti

Domande frequenti

RISOLVIAMO I TUOI DUBBI

Per dar luogo al rimborso, deve necessariamente esserci un intervento chirurgico.

Nel caso descritto nella domanda, non è stato effettuato alcun intervento chirurgico ma una semplice visita di controllo. In questo caso non è previsto il rimborso delle spese sostenute.

La copertura delle spese di alta diagnostica qualora non fossero seguite da intervento chirurgico sarà una garanzia che cercheremo di ottenere attraverso il metodo GIDASS.

Sigma Studi Assicurativi si impegnerà a contrattare la migliore garanzia ottenibile sulla base dell’andamento della polizza in convenzione; monitorabile da parte di tutta la comunità di GIDASS attraverso il GiDATA.

Più persone aderiranno alla comunità, prima riusciremo a raggiungere l’adeguata forza contrattuale per ottenere questa utile garanzia.

La condivisione dell’iniziativa è la chiave del successo!

In questo caso, essendoci stato un intervento chirurgico, ho diritto ad ottenere il rimborso delle spese sostenute.

La polizza prevede il rimborso delle seguenti spese sostenute in caso di intervento chirurgico:

•  spese di intervento e conseguenti rette di degenza (comprese le spese per i medicinali somministrati durante il ricovero);

•  spese per visite specialistiche, trattamenti fisioterapici e rieducativi svolti dal veterinario o su sua prescrizione, indagini ed esami, sostenuti nei 30  giorni precedenti e successivi all’intervento chirurgico.

La polizze spese veterinarie di GIDASS prevede uno scoperto del 10% con un minimo di €100, si tratta di uno degli scoperti più bassi sul mercato assicurativo.

Primo esempio: la spesa soggetta a rimborso (vedi domanda precedente per approfondire) ammonta a €750 ed è stata scelta la versione base con il massimale da €2.000. Ecco il procedimento per comprendere di quanto sarà il rimborso:

  1. Scoperto – calcola il 10% dell’importo del costo totale: 10% di €750 = €75;
  2. Minimo – verifica se lo scoperto è inferiore o superiore al minimo di €100: nel nostro caso lo scoperto è di €75 ed è inferiore al minimo, quindi prevarrà lo scoperto di €100.
  3. Totale rimborso: €750 di spese sostenute – €100 di scoperto = verrai rimborsato con €650.

Secondo esempio: la spesa soggetta a rimborso (vedi domanda precedente per approfondire) ammonta a €1.500 ed è stata scelta la versione base con il massimale da €2.000. Ecco il procedimento per comprendere di quanto sarà il rimborso:

  1. Scoperto – calcola il 10% dell’importo del costo totale: 10% di €1.500 = €150;
  2. Minimo – verifica se lo scoperto è inferiore o superiore al minimo di €100: nel nostro caso lo scoperto è di €150 ed è superiore al minimo, quindi lo scoperto a tuo carico sarà di €150.
  3. Totale rimborso: €1.500 di spese sostenute – €150 di scoperto = verrai rimborsato con €1.350.

Terzo esempio: la spesa soggetta a rimborso (vedi domanda precedente per approfondire) ammonta a €5.000 ed è stata scelta la versione pro con il massimale da €3.000. Ecco il procedimento per comprendere di quanto sarà il rimborso:

  1. Scoperto – calcola il 10% dell’importo del costo totale: 10% di €5.000 = €500;
  2. Minimo – verifica se lo scoperto è inferiore o superiore al minimo di €100: nel nostro caso lo scoperto è di €500 ed è superiore al minimo, quindi lo scoperto a tuo carico sarà di €500.
  3. Totale rimborso: €5.000 di spese sostenute – €500 di scoperto = €4.500; ma verrai rimborsato con €3.000, ovvero l’intero massimale della polizza che hai scelto.

Si, la polizza resterà operativa fino alla scadenza; anche se il tuo cane ha compiuto il decimo anno di età.

Assolutamente si.

Potrai andare da qualsiasi veterinario tu desideri, senza subire alcuna penalizzazione sul rimborso.

Con la polizza avrai a disposizione un tabellario che riporta il prezzo massimo degli interventi chirurgici allo scopo di evitare speculazioni. Potrai dunque verificare se il prezzo che ti viene preventivato è in linea con i costi medi applicati sul mercato.

No. Come tutte le altre polizze presenti sul mercato, le spese soggette a rimborso sono solo quelle riferite a cause sorte dopo la sottoscrizione della polizza.

In particolare, la polizza ha effetto:

  • dalle ore 24 del giorno del pagamento del premio per gli infortuni;
  • del 30° giorno successivo a quello del pagamento del premio per le malattie, con esclusione delle neoplasie;
  • del 60° giorno successivo a quello del pagamento del premio per il parto cesareo e per le neoplasie.

Se alle seguenti domande non trovi risposta, non esitare a contattarci tramite la nostra chat al pulsante che trovi in basso, tramite email o tramite telefono.

Prezzi

Prezzi

DUE SCELTE, STESSA QUALITÀ

  •   VERSIONE
  •   Massimale
  •   Scoperto 10% (minimo € 100)
  •   Età assicurabile: dal 3° mese al 10° anno
  •   PREMIO ANNUALE 1 CANE
  •   Premio annuale 2 cani
  •   Premio annuale 3 cani
  • BASE
  • € 2.000
  • € 150
  • € 240
  • € 360
  • PRO
  • € 3.000
  • € 220
  • € 350
  • € 530
  • VERSIONE BASE
  • Massimale: € 2.000
  • Scoperto: 10% (min. € 100)
  • Età assicurabile: 3° mese - 10° anno
  • PREMIO ANNUALE 1 CANE: € 150
  • Premio annuale 2 cani: € 240
  • Premio annuale 3 cani: € 360
  • VERSIONE PRO
  • Massimale: € 3.000
  • Scoperto: 10% (min. € 100)
  • Età assicurabile: 3° mese - 10° anno
  • PREMIO ANNUALE 1 CANE: € 220
  • Premio annuale 2 cani: € 350
  • Premio annuale 3 cani: € 530

Dai vari sondaggi effettuati tra i membri del gruppo d’acquisto è emerso che non sono le piccole spese di routine a preoccupare (vaccini e controlli) ma gli ingenti costi dovuti a interventi non rimandabili per migliorare o talvolta salvare la vita dei nostri amici animali. L’obiettivo è ottenere la polizza con il miglior rapporto qualità/prezzo che possa veramente aiutare nel momento del bisogno. 

Sono presenti due diverse possibilità di acquisto. La polizza presenta le stesse garanzie e le stesse esclusioni, ma con la versione PRO avrai un massimale più alto di cui disporre.

NON SI FANNO DISTINZIONI

La nostra polizza non fa distinzione per razza, taglia o età.

AMPIA ETÀ ASSICURABILE

Dai tre mesi al decimo anno (compreso) d’età.

RISPARMI SE POSSIEDI PIÙ CANI

Opportunità di risparmio se decidi di assicurare fino a un massimo di tre cani con la stessa polizza (massimale condiviso).

Prima dell’acquisto, ti invitiamo ad approfondire la sezione “Punti di forza”, “Domande frequenti” e la relative condizioni di polizza presenti in questa pagina. In caso di ulteriori dubbi, non esitare a contattarci.

Aiutiamoli
SCARICA LE CONDIZIONI DI POLIZZA

Aiutiamoli

PARTE DEL RICAVATO VIENE DEVOLUTO IN BENEFICENZA PER CANILI E CASE DI CURA PER ANIMALI

Una parte del premio incassato per ogni singola polizza verrà devoluta in beneficenza ad un ente che presta cure ed ospitalità ai nostri amici a quattro zampe (ad es. canili, ospizi per cani o altro), e che verrà scelto dagli stessi membri del gruppo d’acquisto.

Con tua adesione alla polizza spese veterinarie di GIDASS potrai dare un aiuto concreto a queste realtà che aiutano i cani meno fortunati.

Glossario

Glossario

UN PO’ DI CHIAREZZA

Il cane indicato nel Modulo di adesione regolarmente iscritto all’Anagrafe degli Animali da Affezione e dotato di microchip e di libretto sanitario.

  • Ernia Peritoneo-Pericardica
  • Ernia Diaframmatica
  • Ernia Ombelicale
  • Ernia Inguinale
  • Ernia di Winslov
  • Encefalocele
  • Meningomielocele
  • Ernia cerebellare

Atto medico veterinario, realizzato da personale regolarmente abilitato in base ai requisiti di legge, avente diretta finalità terapeutica ed effettuato presso una struttura veterinaria mediante incisione, resezione o asportazione dei tessuti con l’utilizzo di strumenti chirurgici ovvero con l’uso di sorgenti di energia meccanica, termica o luminosa. E’ considerato intervento chirurgico anche la riduzione incruenta di fratture seguita da gessatura.

Evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produca lesioni corporali all’animale assicurato obiettivamente constatabili.

Qualsiasi alterazione dello stato di salute dell’animale assicurato accertata da un medico veterinario non dipendente da infortunio. Si considerano malattie anche le complicanze della gravidanza che comportino la necessità di esecuzione del parto cesareo.

La somma fino alla concorrenza della quale, indipendentemente dal numero di animali assicurati, per uno o più sinistri e sino alla scadenza del periodo assicurativo indicata nel Modulo di Adesione, la Compagnia Assicurativa presta la garanzia.

Documento che indica i dati anagrafici, le scelte e le dichiarazioni dell’Aderente alla Convenzione e quelli necessari alla gestione del contratto, i dati identificativi dell’animale/i assicurato/i, il massimale, la scadenza del periodo assicurativo, il premio e la sottoscrizione dell’Assicurato.

Degenza in struttura veterinaria.

Il verificarsi dell’evento per cui è prestata la garanzia.

La parte del danno computato a termini contrattuali, espressa in percentuale, che rimane a carico dell’Assicurato.

Onorari del veterinario e dell’equipe chirurgica, diritti di sala operatoria e materiale d’intervento, compresi apparecchi terapeutici e protesici applicati durante l’intervento chirurgico.

Clinica o studio presso la quale esercita la professione il medico veterinario regolarmente iscritto all’Albo professionale dei medici veterinari.